LA NOSTRA SOSTENIBILITA’

-PREZZO DI LISTINO = COMPETITIVI CON I PREZZI DI MERCATO
-COMPENSAZIONE = 1:1 DEL PREZZO DI LISTINO
-RISCATTO IMMEDIATO = PREZZO DI LISTINO MENO IL PREZZO DI PRENOTAZIONE E SARA’ POSSIBILE RICHIEDERLO SEMPRE E LA LISTA BENEFICIA COMUNQUE DELLA TUA PRENOTAZIONE PER COMPENSARE. QUINDI IL RISCATTO DEL BENE FARA’ COMUNQUE SCORRERE LA LISTA.
– EROGAZIONE BONUS = QUESTO BONUS (IMPORTO DI PRENOTAZIONE – 20% SPESE DI GESTIONE ORDINE) POTRA’ ESSERE UTILIZZATO SIA PER ACQUISTARE IN CLASSIC SHOP ANCHE CAMBIANDO LA TIPOLOGIA DI ACQUISTO DEL PRODOTTO, CHE RIUTILIZZARLO PER ACCEDERE AD UNA NUOVA APERTURA DI LISTA BUY AND SHARE, QUESTA MODALITA’ FARA’ COMUNQUE SCORRERE LA LISTA.
– BONUS + PLUS = L’EROGAZIONE DI QUESTO BONUS NON SARA’ DECURTATO DI NESSUNA SPESA DI GESTIONE E AVRA’ IL VALORE DELL’INTERO IMPORTO DI PRENOTAZIONE PIU’ UN’ULTERIORE BONUS DI 100€ SEMPRE CON POSSIBILITA’ DI UTILIZZARLO SIA IN CLASSIC SHOP CHE IN MODALITA’ BUY AND SHARE. PER AVERE QUESTA EXIT BISOGNA PORTARE 6 PERSONE ALL’ACQUISTO CON IL PROPRIO REFERRAL.


QUESTO METODO  GENERERA’ DEI CLIENTI SODDISFATTI CHE COINVOLGERANNO IN MODO ENTUSIASTO TUTTI I LORO CONOSCENTI E QUINDI EFFETTUARE REALMENTE UNA FORMA DI SHARE.

N.B.

Queste 3 modalità di uscita dal gruppo di acquisto sono possibili in qualsiasi momento. L’importo versato dal cliente a titolo di prenotazione resta comunque nella contabilità del gruppo d’acquisto ai fini della compensazione degli altri ordini in lista.

PLUS:

-POSSIBILITA’ DI RITIRO PRESSO SEDE FISICA.
-ACCETTAZIONE DI PAGAMENTI TELEMATICI TRACCIATI O CONTANTI E POS FISICAMENTE IN SEDE.
-AUTOMATIZZAZIONE DEI MECCANISMI DI LISTA.
-STAFF DI CONSULENTI WEB MARKETING, LEGALI E FINANZIARI.
-CONOSCENZA DEL MERCATO DELL’ELETTRONICA DI CONSUMO NEGLI ULTIMI 18 ANNI.
-CAPACITA’ DI CHIUDERE LA LISTA IN QUALSIASI MOMENTO SENZA INDEBITAMENTO (MATEMATICA SOSTENIBILE). 

ESEMPIO PRATICO :

TUTTI I PREZZI DI SEGUITO SONO IVA INCLUSA
PRENOTAZIONE = PRODOTTO X 100 €
PREZZO DI LISTINO = PRODOTTO X 1000  €
COMPENSAZIONE = 1:10
IPOTIZZIAMO CHE AL DAY ONE VENGONO EFFETTUATI 100 ORDINI DA 100 EURO UTENTI COMPENSATI = 10 = 10 %

DOPO L’ORDINE COSA ACCADE ?

-IL MIO ORDINE E’ STATO COMPENSATO NON DEVO PAGARE PIU’ NIENTE E IL PRODOTTO MI SARA’ SPEDITO ENTRO 6 GIORNI LAVORATIVI
-NON SONO ANCORA TRA QUELLI COMPENSATI, VOGLIO RISPARMIARE IL MASSIMO E NON HO PROBLEMI DI TEMPO, ATTENDO LA COMPENSAZIONE. 
-NON VOGLIO PIU’ ASPETTARE, POSSO EFFETTUARE IL RISCATTO, SOTTRAENDO L’IMPORTO DI 100 € DI PRENOTAZIONE AL PREZZO DI LISTINO. LASCIANDO NELLA LISTA LA QUOTA DI PRENOTAZIONE CHE RESTA VALIDA AI FINI DELLA COMPENSAZIONE GENERALE.

Il b&s è sia un gruppo d’acquisto dove le persone provano a realizzare un vero affare, noi vogliamo che il b&s diventi un vero e proprio gruppo di acquisto con massima trasparenza e massima affidabilità, dove finalmente la componente share sia veramente attiva.

Share = condivisione

Altri hanno sempre pagato (o come dicono loro investito) nelle più variegate forme di pubblicità, ma si è sempre saputo che il miglior marketing in assoluto è il passa parola.

Termini e condizioni, privacy e informativa sull’uso dei dati personali del cliente :

N.b. clicca sul titolo dell’articolo per visualizzare il contenuto.

Condizioni generali di vendita

La Kernel Service di Memoli Vincenzo con sede in Baronissi (SA), Via R. Livatino, 5, partita IVA 04779520651, nel prosieguo denominata “Venditore”.

Premesso:

-che il Venditore gestisce la piattaforma (e-commerce) web  kernelbuy.it con il sottodominio kernelbuy.it/buyandshare (d’ora in avanti denominato gruppo di acquisto);
-che il gruppo di acquisto e il sito e-commerce hanno fini commerciali;
-che  sul gruppo  di acquisto e la pagina classic shop, si realizza l’incontro tra domanda e offerta dei prodotti che rappresentano esclusivamente  beni  tecnologici ed  è possibile concludere accordi di  compravendita  on line, ordinando dall’apposita area ordini dal sito (piattaforma e-commerce);
-che, con l’espressione “Condizioni Generali di Vendita”, s’intende l’accordo di compravendita relativo ai beni del Venditore stipulato tra le parti nell’ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal Venditore;
-che, per tale contratto, sarà impiegata la tecnologia di comunicazione a distanza attraverso la rete Internet;
-che sia l’acquisto con mezzo email che dalla piattaforma, da parte degli acquirenti è regolato dalle presenti Condizioni Generali di Vendita;
-che l’acquirente riveste lo status di consumatore, intendendosi per tale la persona fisica che compie l’acquisto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta;
-che l’acquirente dichiara espressamente di essere dotato della piena capacità di agire;
-che le presenti premesse costituiscono parte integrante e sostanziale dell’accordo;
per tanto si conviene quanto segue:


1) Oggetto dell’accordo.


1.1 Con il presente accordo, rispettivamente, il Venditore propone e l’acquirente prenota e/o acquista a distanza “tramite strumenti telematici” i beni materiali indicati, pubblicizzati e proposti in vendita sui canali ufficiali.


1.2 L’acquirente potrà scegliere tra due diverse modalità di acquisto denominate “acquisto immediato” e “prenota prodotto”, così come di seguito indicate:
– “acquisto immediato”: attraverso la seguente modalità di acquisto, l’acquirente intende acquistare, il bene selezionato tra quelli pubblicizzati e proposti in vendita nei canali ufficiali attraverso il pagamento del prezzo di listino, senza alcuna riduzione come da lista prodotti pubblicata nei canali ufficiali.
– “prenota prodotto”: attraverso la seguente modalità di prenotazione, l’acquirente intende completare l’acquisto del bene selezionato, tra quelli pubblicizzati e proposti in vendita nei canali ufficiali, attraverso il pagamento di un prezzo inferiore precedentemente determinato e visibile rispetto a quello di listino, usufruendo della scontistica proposta dal Venditore, previo inserimento in apposito elenco (denominato “gruppo d’acquisto”).


1.3 Nello specifico della modalità “prenota prodotto”, l’acquirente, dopo aver concluso la fase della registrazione personale e prenotazione del bene selezionato, previo pagamento della relativa somma (caparra) indicata dal Venditore alla modalità “prenota prodotto”(Buy and Share), otterrà, attraverso la mail indicata all’atto della prenotazione, un codice personale (d’ora in poi indicato come “numero proforma ordine”), associato ad un proprio account (d’ora in poi indicato come “codice cliente”).


1.4 L’acquirente è consapevole del fatto che, una volta terminata la fase della registrazione ed effettuato un “acquisto immediato” oppure dopo aver ottenuto il “numero proforma”, ogni atto o fatto compiuto, sarà produttivo di effetti giuridici ed economici attribuibili, esclusivamente ed incontestabilmente, allo stesso acquirente. Allo stesso modo, l’acquirente è consapevole del fatto che sia ”il codice cliente”, sia il “numero proforma” sono strettamente personali e in alcun modo trasferibili a terzi.


1.5 Accedendo alla modalità di acquisto denominata “prenota prodotto”, l’acquirente si rende consapevole del fatto che la somma versata è a titolo di caparra per il prodotto prenotato, questo sarà spedito e consegnato al cliente, con spese di spedizione a carico del destinatario, nel momento in cui ulteriori utenti abbiano successivamente effettuato acquisti, di qualunque entità e tipologia, completando l’intera quota economica denominata “prezzo di compensazione”, secondo il meccanismo meglio esemplificato come segue: l’acquisto si perfeziona quando un acquirente che versa la propria quota di prenotazione, attraverso la modalità “prenota prodotto”, si vedrà compensare il “prezzo di compensazione” per il prodotto oggetto della prenotazione da altri prodotti prenotati da altri acquirenti che partecipano al “gruppo d’acquisto”. Non sarà possibile effettuare l’acquisto di più prodotti contemporaneamente per lo stesso ordine (email o carrello).  Il “prezzo di compensazione” è uguale al prezzo di listino. N.b. L’acquirente potrà monitorare la sua posizione in lista direttamente dal file lista prenotazioni, che verrà pubblicata nei canali ufficiali, rispettivamente 15 giorni dopo il DayOne e successivamente ogni 15 giorni lavorativi, tempo utile per ottemperare alla compilazione della stessa.  L’acquirente è consapevole del fatto che l’inserimento nella “lista prenotazioni” sarà convalidato al momento del pagamento con data di esecuzione e valuta di addebito entro 48 ore lavorative successive all’ordine effettuato. L’acquirente dovrà trasmettere, previa scansione e invio, la prova dell’avvenuto pagamento per e-mail all’indirizzo: [email protected]; e la posizione di inserimento nel “gruppo d’acquisto” sarà mantenuta fino alla contabilizzazione dell’incasso.  Se il pagamento dovesse essere difforme da quello inviatoci e/o non dovesse pervenire successiva regolamentazione entro le 24 ore dalla segnalazione, il posto in lista sarà immediatamente cancellato a vantaggio dell’utente nella prima posizione utile e l’importo bonificato sarà restituito ma con penale del 20%, quale trattenuta per spese di gestione ordine. L’erroneo invio del file della prova di avvenuto pagamento, per causa imputabile all’acquirente, impedirà al venditore di validare il posizionamento nel “gruppo d’acquisto” e per tanto  l’importo bonificato sarà restituito al cliente che si vedrà sottratto il 20 % quale trattenuta per spese di gestione ordine. In ogni caso, è fatto salvo in capo all’acquirente il diritto di richiedere il rimborso della quota versata come prenotazione prodotto entro e non oltre 14 giorni solari dalla emissione del pagamento da parte dello stesso. In caso di esercizio del rimborso, da comunicarsi  per e-mail all’indirizzo [email protected], o a mezzo raccomandata, o PEC l’acquirente verrà escluso dal “gruppo d’acquisto” con efficacia retroattiva a vantaggio dell’utente nella prima posizione utile, e il venditore provvederà alla restituzione di quanto versato entro 7 giorni decurtando l’importo solo del 20%, quale trattenuta per spese di gestione ordine.

1.6 È fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione attraverso l’apposito form elettronico; tutti i dati anagrafici e fiscali, nonché la e-mail indicata all’atto della registrazione devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. L’acquirente si assume, pertanto, la piena responsabilità circa l’esattezza e la veridicità dei dati immessi nel form elettronico di registrazione, finalizzati a completare la procedura di “acquisto immediato” o di “prenota prodotto”.


1.7 È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. Il Venditore è fatto salvo da qualsivoglia responsabilità derivante dalla violazione delle prescrizioni suddette e si riserva di perseguire legalmente ad ogni violazione ed abuso, anche nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.


1.8 L’acquirente esonera, altresì, il Venditore da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dall’acquirente, essendone quest’ultimo l’unico responsabile del corretto inserimento.


2) Modalità di stipulazione dell’accordo e accettazione delle condizioni di vendita.


2.1 Il contratto tra il Venditore e l’acquirente si perfeziona tramite la rete internet laddove l’acquirente, effettuando l’acquisto con ordine per mezzo email all’indirizzo [email protected] o attraverso la piattaforma web seguendo le procedure indicate, potrà formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni di cui al precedente articolo, con una delle modalità ivi indicate: “acquisto immediato” e “prenota prodotto”. In particolare, al fine di procedere alla stipulazione dell’accordo, l’acquirente dovrà procedere all’esatta e attenta compilazione del relativo form di richiesta e prestare il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata on line,  nella quale sono riportati gli estremi dell’acquirente e della sua ordinazione, il prezzo del bene acquistato alle condizioni ivi specificate e riportate all’art. 1 delle qui presenti condizioni generali, le eventuali spese di spedizione e gli eventuali, ulteriori, oneri accessori, le modalità e i termini del pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi approssimativi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.


2.2 Sarà cura del Venditore, una volta ricevuta dall’acquirente l’ordinazione secondo la modalità selezionata, provvedere all’invio di una e-mail di conferma nella quale siano, in ogni caso, riportati i dati richiamati nel punto precedente. In ogni caso, l’invio dell’e-mail in questione non rappresenta una conferma di accettazione dell’ordine, il quale si intenderà di fatto accettato esclusivamente laddove l’acquirente abbia pienamente osservato le condizioni di cui all’articolo 1 e di cui al presente articolo. Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano da un utente con il quale abbia in corso un contenzioso legale, nonché da un utente che abbia lasciato dati falsi, incompleti o comunque inesatti.


2.3 Le presenti condizioni generali sono valide dalla data di ufficializzazione e potranno essere aggiornate, integrate o modificate in qualsiasi momento dal Venditore, il quale provvederà a darne comunicazione tramite le pagine ufficiali e tali aggiornamenti/modifiche e/o integrazioni avranno efficacia per i futuri acquisti.


2.4 Le presenti Condizioni Generali di Vendita devono essere esaminate con attenzione dall’acquirente, prima del completamento della procedura di acquisto. L’inoltro della prenotazione, pertanto, implica totale conoscenza delle stesse e loro integrale accettazione.


2.5 L’acquirente, con l’esecuzione della modalità “prenota prodotto” o con l’effettuazione dell’“acquisto immediato” nonché della conversione della modalità “prenota prodotto” in modalità “acquisto immediato”, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare, nei suoi rapporti con il Venditore, le condizioni generali e di pagamento di seguito illustrate, dichiarando di aver preso visione ed accettando tutte le indicazioni da lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate, prendendo altresì atto che il Venditore non si ritiene vincolato a condizioni diverse, se non preventivamente concordate per iscritto.


2.6 Le operazioni di vendita sono regolate per il consumatore dalle disposizioni di cui al D.Lgs. 6 settembre 2005 n. 206 e s.m.i., mentre la tutela della riservatezza è sottoposta alla disciplina del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, e successive modifiche ed integrazioni.


2.7 L’accettazione delle condizioni di vendita va manifestata tramite l’esatta compilazione di tutte le sezioni del form elettronico, seguendo le istruzioni presenti nel file FUNZIONAMENTO presente in questo documento e anche nei canali ufficiali.


3) Pagamenti.


3.1 Ogni pagamento da parte dell’acquirente dovrà essere effettuato esclusivamente tramite l’utilizzo dei metodi di pagamento concessi dalla piattaforma. L’effettiva validazione della posizione nel gruppo d’acquisto sarà presa in considerazione al momento dell’avvenuto accredito del pagamento, nei tempi imposti.


3.2 Il pagamento, secondo le modalità di cui al punto che precede, potrà essere effettuato utilizzando i riferimenti indicati nella e-mail di conferma ordine che sarà inviata all’acquirente.


 3.3 Nel caso di richiesta di beni a prezzo di riscatto, la richiesta dovrà essere avanzata tramite e-mail all’indirizzo:[email protected]


4) Prezzi e disponibilità dei prodotti.


4.1 Il prezzo di vendita dei prodotti presenti all’interno dell’area classic shop nella colonna “PRICE”, è a tutti gli effetti di legge, il carattere di offerta al pubblico ex art. 1336 c.c.


4.2 Il prezzo di vendita dei prodotti presenti all’interno della piattaforma è da intendersi comprensivo di IVA e di ogni eventuale altra imposta.


4.3 Il Venditore provvede ad informare, attraverso i canali ufficiali, circa l’eventuale sopravvenuta indisponibilità dei prodotti presenti nel catalogo elettronico e, qualora un ordine dovesse superare la quantità di prodotti disponibili, il venditore, tramite e-mail, renderà noto all’acquirente se il bene non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, mettendo l’acquirente nella condizione di confermare o annullare l’ordine senza danno alcuno.


5) Consegna del bene.


5.1 Il Venditore provvederà a spedire, senza costi per l’acquirente, i prodotti selezionati ed ordinati al recapito indicato dall’acquirente come indirizzo di spedizione, tranne che per i monitor e i televisori che richiedono una particolare spedizione assicurata, oltre a non accollarsi la spesa di spedizione per destinazioni estere.


5.2 La spedizione, in caso di scelta della modalità “prenota prodotto” sarà effettuata nel momento in cui lo scorrimento della lista giungerà alla cifra di compensazione, l’invio del bene verrà effettuata all’acquirente nel termine di 7 giorni lavorativi, a spese del Venditore su tutto il territorio italiano tramite il vettore convenzionato, tranne che per i monitor e i televisori che richiedono una particolare spedizione assicurata.


5.3 Qualora la consegna riguardi più beni, sarà effettuata un’unica spedizione. Dal verificarsi della condizione l’invio dei beni verrà effettuata all’acquirente nel termine di 7 giorni lavorativi.


5.4 L’invio dei beni pagati a prezzo intero “acquisto immediato” avverrà entro il termine di 5 giorni lavorativi a decorrere dal ricevimento effettivo del pagamento. Quando l’acquirente abbia deciso di convertire la modalità “prenota prodotto” nella modalità ”acquisto immediato”, il bene verrà spedito entro il termine di 5 giorni lavorativi, dopo il termine concesso per applicare tale opzione come indicato precedentemente.


5.5 Nessuna responsabilità potrà essere attribuita al Venditore per ritardata o mancata consegna imputabile a cause di forza maggiore, caso fortuito o indisponibilità. 

6) Riscatto del bene.


6.1 Una volta effettuata la scelta della modalità “prenota prodotto”, l’acquirente, qualora non abbia più intenzione di attendere i tempi di scorrimento del “ gruppo d’acquisto”, ha la possibilità di riscattare il prodotto al costo “intero”, versando la differenza tra il valore nominale del prodotto “PRICE” BARRATO nell’area classic shop ed il prezzo di prenotazione versato.

7) Obblighi dell’acquirente.


7.1 L’acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal presente accordo.


7.2 L’acquirente si impegna, una volta conclusa la lettura on line, a provvedere alla stampa ed alla conservazione del presente accordo.


7.3 Le informazioni contenute in questo accordo sono state, peraltro, già visionate ed accettate dall’acquirente, che ne dà atto, in quanto questo testo è reso pubblico 10 giorni prima del DayOne.


8) Risoluzione del contratto.


8.1 Le obbligazioni assunte dall’acquirente, nonché la garanzia dell’esecuzione del pagamento, hanno carattere essenziale, cosicché, per patto espresso, la inadempienza da parte dell’acquirente di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per il Venditore di agire in giudizio per il risarcimento dell’ulteriore danno.


8.2 Ai sensi dell’art. 1456 c.c., la parte che intenda avvalersi della risoluzione ne darà comunicazione alla controparte mediante invio di raccomandata a/r, indicando la motivazione; gli effetti della risoluzione decorrono dalla data di ricezione della comunicazione di risoluzione, così come risultante dalla ricevuta riconsegnata alla parte che risolve.


9) Comunicazioni.


9.1 Fatti salvi i casi espressamente indicati – ovvero stabiliti da obblighi di legge – le comunicazioni tra il Venditore e l’acquirente avranno luogo preferibilmente per il tramite di messaggi e-mail ai rispettivi indirizzi elettronici che saranno da entrambe le parti considerati valido mezzo di comunicazione e la cui produzione in giudizio non potrà essere oggetto di contestazione per il solo fatto di essere documenti informatici.


9.2 Entrambe le parti potranno in qualsivoglia momento cambiare il proprio indirizzo e-mail ai fini del presente articolo, purché ne diano tempestiva comunicazione all’altra parte nel rispetto delle forme stabilite dal comma precedente.


10) Trattamento dei dati personali.


10.1 Con la sottoscrizione del presente contratto l’acquirente, ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e s.m.i. presta il suo consenso espresso ed informato a che i dati che lo riguardano siano oggetto di tutte le operazioni di trattamento previste dal citato decreto.


10.2 In particolare, si fa presente all’acquirente che: 

1.a) i dati forniti sono necessari per ogni adempimento del presente contratto e delle norme di legge, civilistiche e fiscali;

2.b) il rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata stipulazione del contratto;


3.c) in ogni momento, potrà esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e s.m.i.;

10.3 Il Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali è il legale rappresentante della Kernel Service. I diritti di cui all’articolo 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e s.m.i., sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità al titolare, inviando una semplice e-mail all’indirizzo del Venditore, il quale è tenuto a fornire la comunicazione delle eventuali variazioni dei propri dati allo stesso indirizzo.

11) Divieto di cessione.


11.1 La transizione non è cedibile a terzi, pena l’immediata risoluzione dello stessa.


12) Giurisdizione e Foro competente.


12.1 Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione degli accordi presi con il Venditore è sottoposta alla giurisdizione italiana, anche secondo quanto previsto dall’art. 3, Conv. 19 giugno 1980, n. 80/934/CEE (Convenzione di Roma), sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo).


12.2 In caso di controversie derivanti dal presente contratto o ad esso collegate, le parti si impegnano a cercare tra loro un equo e bonario componimento.


12.3 Qualora la controversia non sia stata risolta bonariamente, e comunque entro sei mesi dalla data del suo inizio, la stessa sarà portata alla cognizione esclusiva del Foro nel cui circondario ha il proprio domicilio l’acquirente/Consumatore, secondo quanto previsto dal D.Lgs. 206/05; nell’ipotesi in cui l’acquirente non rivesta lo status di consumatore finale si conviene che ogni controversia, anche in deroga alle norme relative alla competenza territoriale, sarà di esclusiva competenza del Foro di Salerno.

13) Reclami.


13.1 Le comunicazioni scritte dirette al Venditore e gli eventuali reclami saranno ritenute valide unicamente ove inviate al seguente indirizzo e-mail [email protected]


13.2 L’acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.


13.3 Qualora non sia possibile la gestione di un reclamo da parte del Venditore, l’acquirente potrà accedere al servizio di risoluzione on-line delle controversie dei consumatori (è possibile accedere alla piattaforma ODR attraverso il seguente link: http://ec.europa.eu/consumers/odr/) relative agli acquisti effettuati on-line, ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 6 agosto 2015, n. 130 e del Regolamento UE n. 524/2013 (norme in materia di Alternative Dispute Resolution – ADR e Online Dispute Resolution -ODR). 

14) Clausole finali.

14.1 Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di questo contratto.

15) Legge applicabile e rinvio.


15.1 Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.


15.2 Per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto e, in ogni caso, le norme del Codice Civile e del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo). Agli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c. l’acquirente dichiara di aver letto e di approvare, come in effetti approva, tutti gli articoli del presente contratto.

Quando accedi ad una piattaforma web, si usano i cookies, sono informazioni che i siti registrano sulla memoria del computer, smartphone o tablet che usi per navigare: possono servire a vari scopi, fra cui salvare le tue preferenze, permetterti di acquistare prodotti da un e-commerce, riconoscerti quando torni sul sito.

Sul nostro sito che, useremo dei cookie tecnici per:

-ricordare se ti ho informato dell’esistenza dei cookies, o se invece devo ricordarti che li usiamo e invitarti a leggere questa informativa; -ricordare se ti ho proposto di iscriverti alla newsletter negli ultimi 60 giorni, per non disturbarti più in caso io l’abbia già fatto.

Altre informazioni che possono interessarti:

– in fondo alle pagine e ai post ci saranno i pulsanti di condivisione sui social network Facebook, Twitter, LinkedIn e GooglePlus, e in certi casi faremo l’embed di contenuti da YouTube, Instagram, Slideshare; tutte queste piattaforme salvano i dati in cloud su server che possono risiedere fuori dalla UE e usano i propri cookies per riconoscerti, se stai navigando dopo esserti collegato ai tuoi account; io non ho accordi con nessuno di loro e non sono in grado di controllare come usano i tuoi dati. Per maggiori informazioni, naviga alle relative privacy policy:

-Uso Google Analytics per avere, in forma anonimizzata, le statistiche d’uso del sito.

-Uso il pixel di Facebook per fare retargheting sotto ti spiego cosa significa.

Nel tuo browser puoi impostare le preferenze di privacy in modo da non memorizzare cookies, cancellarli dopo ogni visita o ogni volta che chiudi il browser, o anche accettare solo i cookies di kernel e non quelli di terze parti.

Se ci contatti attraverso il CUSTOMER CARE usiamo i tuoi dati per risponderti, e così se ci scrivi i tuoi dati restano memorizzati nel mio archivio (Telegram), se ti iscrivi invece sarai inserito nel database del sito e relativi backup; sono io il titolare e responsabile del trattamento dei dati, che non cedo a nessun altro a meno che tu non mi autorizzi a farlo, ma sarai inserisco nella mia mailing list, dalla quale potrai sempre fare richiesta di cancellazione .

Anch’io, come milioni di altri proprietari di siti, sono curioso di sapere quante persone navigheranno nel mio sito, quante pagine vengono aperte, da dove provengono i lettori, e amenità simili.

Per avere questi dati, uso Google Analytics, che è un ottimo servizio gratuito fornito da Google; ho impostato Google Analytics in modo che il tuo indirizzo IP venga anonimizzato, attraverso l’azzeramento dell’ultima parte dell’indirizzo stesso.

Le informazioni generate dal cookie di Google Analytics sull’utilizzo del sito web da parte tua (compresa la prima parte del tuo indirizzo IP) vengono quindi trasmesse a Google e depositate presso i suoi server negli Stati Uniti. Google usa queste informazioni per tracciare e esaminare l’uso del sito da parte dei visitatori, e fornire questi dati, in forma aggregata e mai collegati alla tua identità, attraverso i report di Analytics e i suoi altri servizi informativi (es. Google Trends).

Google potrebbe trasferire queste informazioni a terzi nel caso in cui questo sia imposto dalla legge o nel caso in cui si tratti di soggetti che trattano queste informazioni per suo conto; l’informativa su privacy e uso dei dati di Google Analytics è qui.

Io uso i dati delle analytics per capire meglio cosa ti piace e cosa non ti interessa, e per migliorare i contenuti di questo blog.

Se non vuoi essere “tracciato”, nemmeno in forma anonima, da questo o da altri siti che usano Google Analytics (ce ne sono milioni online…), puoi scaricare il componente aggiuntivo per disattivare l’invio dei dati di navigazione a Google Analytics: funziona con i browser più diffusi, ed è distribuito gratuitamente da Google.

Questo metodo sarà adottato nella seconda fase del progetto, verranno utilizzati il pixel di Facebook per fare retargeting, cioè farti vedere su Facebook della pubblicità coerente con pagine che hai già visitato.

Alcuni ritengono che si tratti di una pratica invasiva; noi personalmente preferiamo vedere pubblicità che interessa piuttosto che cose di cui non importa nulla, e comunque cerchiamo di stare attenti a non insistere fino a diventare molesti, premesso che si può sempre fare richiesta di cancellazione.

Il retargeting utilizza i cookies, e i tuoi dati di navigazione non vengono collegati alla tua identità e ai tuoi dati personali.

Se ti registri lo fai attraverso o una email o una piattaforma per la vendita di prodotti, che ovviamente registra e conserva i tuoi dati, noi riceviamo i tuoi dati e la notifica della registrazione nella casella di posta, gestita da  Gmail e ti inseriremo in un database che gestisce i tuoi dati.

Se diventi nostro cliente, probabilmente ci scambieremo messaggi di posta elettronica (vedi sopra) e potremmo salvare informazioni che ti riguardano GoogleDocs,   Dropbox o Evernote. Per la fatturazione uso  DaneaEasy Fatt e la mia contabilità è affidata allo studio Gismondi di Tullio Gismondi.

Non iscrivo automaticamente i miei clienti alla newsletter, anche se teoricamente potrei farlo; mantengo riservate le informazioni che li riguardano.

Grazie per avere letto fino in fondo le spiegazioni su come si articolerà il progetto e su come uso i dati che raccolgo.

Ti ricordo che hai diritto di avere queste informazioni, di chiedermi di cancellare i tuoi dati in nostro possesso, e addirittura di sporgere reclamo presso l’autorità se ritieni che io stia violando i tuoi diritti.

L’attenzione alla privacy è una cosa importante, cerchiamo di usare la tecnologia che tratta i dati dei clienti per essere d’aiuto, e non per infastidire le persone, che sono più importanti di ogni altra cosa.